La violenza contro le donne nella storia : contesti, linguaggi, politiche del diritto (secoli XV-XXI)

Titolo La violenza contro le donne nella storia : contesti, linguaggi, politiche del diritto (secoli XV-XXI)
Autore Feci Simona
Schettini Laura
Editore Viella
ISBN 9788867289882
Soggetto Donne Maltrattamenti Italia Sec.15.-21
Violenza sulle donne Italia Sec.15.-21
Disciplina Scienze sociali
Anno di pubblicazione 2017
Abstract COLLANA: Storia delle donne e di genere ; Plurale 8.
ARGOMENTI: Problemi e servizi di assistenza sociale. Gruppi sociali
Collezione Torrossa Digital Library
Homepage editore http://access.torrossa.com/
Abstract editore Il volume presenta per la prima volta un’ampia rassegna sulla storia della violenza contro le donne, esplorando sia i contesti dove questa si produce e si manifesta, e in particolare l’ambito delle relazioni familiari, sia le politiche del diritto adottate per regolarla e contrastarla. I saggi si muovono lungo un arco cronologico ampio, dalla prima età moderna al presente, e spaziano tra aree differenti del territorio nazionale. La prospettiva storica si dimostra particolarmente preziosa nell’analisi del fenomeno della violenza, perché dimostra che il gesto violento, nella sua apparente naturalità e immediatezza, assume e veicola forme, linguaggi, contenuti, valori sociali diversi secondo i contesti storico-geografici. Le stesse modalità di accoglienza o di rifiuto della violenza contro le donne da parte delle società e delle istituzioni sono storicamente determinate e altrettanto capaci di concorrere alla costruzione delle relazioni tra i sessi.
Salvataggio Cliccare sull’icona “Scarica”.
La prima apertura del PDF deve essere effettuata con la connessione internet attiva.
Download sempre attivo, documento offline valido 14 giorni, stampa e copia/incolla autorizzati.
Download PDF (14 giorni)
Per aprire correttamente il PDF segui questa procedura:
- verifica di avere il software Adobe Acrobat Reader sul computer o sul dispositivo mobile che stai usando
- salva questo file in locale con l’apposita voce “salva con nome” del browser o la combinazione di tasti “ctrl+s” su Windows o “cmd+s” su Mac
- apri Adobe Reader
- dal programma Adobe Reader seleziona il menù file e scegli apri
- apri il file precedentemente salvato.
Stampa Download sempre attivo, documento offline valido 14 giorni, stampa e copia/incolla autorizzati.
Note Libro corso 2018-2019 Dipartimento di Lettere